Sanremo| Una volontaria del Soccorso è stata aggredita in serata mentre era impegnata in un intervento a seguito di una lite famigliare tra nordafricani.

Uno dei protagonisti della vicenda era rimasto contuso dopo essere stato colpito da calci e pugni dei parenti. Da qui l’intervento dei soccorritori tra cui la cinquantenne volontaria che ha prestato le prime cure al contuso, cosa questa che non è andata giù al fratello del nordafricano che ha aggredito verbalmente la volontaria cercando di passare alle vie di fatto, non riuscendovi visto l’intervento degli altri soccorritori a difesa della donna.
Un episodio che riaccende, nella città dei fiori, la polemica sulla sicurezza.