Passeggiando nei pressi della Stazione di Ventimiglia e delle vie limitrofe ormai la situazione è tornata al limite del decoro e dell’igiene. Lo scenario in cui versa la Piazza della Stazione e le zone limitrofe anche nelle ore centrali e’ squallido ed è la dimostrazione che Ventimiglia è sempre di pià una città abbandonata al suo destino. Qui non si tratta di trovare colpevoli e responsabili,ma con la stagione estiva in arrivo credo che le Istuzioni che governano questa citta’ dovrebbero cominciarsi a preoccupare seriamente e correre ai ripari il prima possibile.Siamo stanchi di continue promesse dal Governo Centrale qui vale la regola “il problema e’ di chi ce l’ha e di conseguenza se lo risolva” nessuno è disposto a condividere questa infinita emergenza con la nostra cittadina. Quindi invito Istituzioni locali, Sindaco in testa, ad una netta presa di posizione, se vogliamo dare un futuro a questa citta’ o se il suo destino è già scritto ed è quello a cui assistiamo oggi.
Simone Piccolo
Presidente Confcommrcio Ventimiglia