Grande fine settimana a Follonica per Lorenzo Rossi, giovane atleta del Judo Club Sakura Arma di Taggia che ha preso parte alla “Cadet European Judo Cup” che si è svolta a Follonica nei giorni 11 e 12 febbraio 2017, classificandosi al settimo posto in un tabellone di sedici atleti in gara, di cui altri tre italiani, cinque russi, un estone, un ungherese, un croato, un bulgaro, un rumeno, un polacco ed un israeliano.
La “Cadet European Judo Cup“ è un circuito di gare internazionali che si svolgono in varie località europee ed al quale partecipano atleti di numerosissime nazioni.
All’edizione di Follonica hanno preso parte 541 atleti con un numero di 27 nazioni partecipanti.
Per poter partecipare, gli atleti italiani debbono essere inseriti nella Ranking List secondo un punteggio ottenuto nella finale dei Campionati Italiani di categoria e nei Tornei Internazionali stabiliti dalla Federazione.
Lorenzo Rossi, nei suoi incontri ha affrontato con alterni risultati un solido atleta russo di due anni più grande, un israeliano ed un bulgaro, e ha saputo dimostrare, seppure al primo anno della categoria cadetti, di essere in grado di competere in questo tipo di gare molto impegnative.
La dimostrazione dell’apprezzamento che il suo comportamento in gara ha riscosso è stato dato dalla convocazione, da parte della Commissione Nazionale Attività Giovanile, a prendere parte al collegiale della Nazionale Italiana Cadetti di Judo che si svolge durante il Training Camp di Follonica dal 13 al 15 febbraio 2017.
Grande soddisfazione per tutto il Judo Club Sakura Arma di Taggia e per lo staff tecnico, soprattutto per i tecnici che seguono gli atleti agonisti, dal M° Alberto Ferrigno all’istruttore Alessio Ferrigno, che con grande impegno seguono quotidianamente i loro ragazzi.
Il prossimo importante appuntamento agonistico vedrà impegnati a Genova, il 25 e 26 febbraio, i Cadetti e gli Juniores, nel “29° Trofeo Internazionale Genova Città di Colombo”, facente parte del circuito Grand Prix Cadetti e Juniores.