Dopo una pausa di due settimane (gara contro Basket Pegli da recuperare e turno di riposo) tornano in campo gli Under 13 al Palasport che ospitano i pari età della Pallacanestro Vado.
Avvio subito tutto a favore dei padroni di casa che dopo l’ 8-0 iniziale inizino ad attuare ampie rotazioni e, complice la ruggine accumulata dalla lontananza dal campo di gara, si lasciano recuperare qualche punto. 20-11 al primo mini break. Nel secondo quarto di riordinano le idee e con diversi atleti che scrivono il proprio nome a referto si raggiungono gli spogliatoi con un largo 43 a 17. Il resto della gara vede un progressivo aumento del gap dove spicca la prova di Pierpaolo Conte, molto preciso dal tiro da fuori. 78 a 32 alla sirena contro una squadra amica che, sotto la guida tecnica di Marco Costa, tra i migliori allenatori del settore giovanile della regione, sta dimostrando evidenti progressi e che si è presentata con alcune assenze importanti.
Settimana molto impegnativa per l’annata 2004, impegnata in Under 14 mercoledì ad Imperia e Sabato in casa contro Finale, mentre Domenica si recherà a Santa Margherita Ligure contro i pari età della Under 13 Elite.

Ranabo 1946 – Pallacanestro Vado: 78 – 32 (20-11/43-17/59-23)

Ranabo 1946: Filocamo 13, Iamundo 13, Pallanca, Bettonagli 12, Pellegrino 4, Cossu 5, Conte 6, Cosentino 8, Cirillo 7, Mancuso 2, Galluccio 8. Allenatore: Gabriele Alessio. Assistente: Nino Colomba