Avrebbero provocato la morte di Martina Rossi volata da un balcone dell’Hotel Sant’Ana di Palma di Maiorca il 3 agosto 2011, perchè la 20enne imperiese fuggiva da un loro tentativo di stupro.
Il procuratore della Repubblica di Arezzo Roberto Rossi ha chiesto il rinvio a giudizio per Alessandro Albertoni, e Luca Vanneschi, entrambi 28enni di Castiglion Fibocchi (Arezzo).
Per la Procura Martina Rossi, in vacanza con alcune amiche, cercò di scavalcare la ringhiera della camera dei due ragazzi aretini per rifugiarsi nella camera adiacente ma perse la presa e precipitò.