La Camera Penale Imperia Sanremo “Roberto Moroni” parteciperà all’inaugurazione dell’anno giudiziario dei penalisti organizzata a Matera dall’Unione delle Camere Penali Italiane con il Presidente Avv. Marco Bosio e con il segretario Avv. Fabrizio Cravero.
Un evento, ospitato in quest’occasione nella città lucana, che non si limiterà, come da tradizione dei penalisti, ad un momento celebrativo, ma sarà una effettiva occasione di confronto con la politica, l’accademia e la magistratura.
Il tema del convegno, infatti, è incentrato su “Il Giudice e la cultura del Limite” e tra i relatori si annoverano e spiccano le presenze non solo di illustri penalisti quali gli avvocati Giovanni Flora, Armando Veneto, Vittorio Manes ed Oreste Dominioni, ma interverranno anche il Dott. Giovanni Canzio, Primo Presidente della Corte di Cassazione, il Dottor Armando Spataro, Procuratore della Repubblica di Torino, e gli On. Enrico Costa, Vincenzo Nino D’Ascola ed è stato invitato il Ministro della Giustizia On. Andrea Orlando.
“Un evento che vuole favorire una riflessione sullo stato della Giustizia penale e che tenterà di interpretare quelli che sono gli avvenimenti attuali sul punto – afferma Fabrizio Cravero, Segretario della Camera Penale – Inoltre l’Unione Camere penali italiane diffonderà le coordinate operative della campagna, lanciata dal Convegno che si è svolto a Sanremo a luglio 2016 ed organizzato dalla nostra Camera Penale, per raccogliere le firme a sostegno della proposta di legge costituzionale sulla separazione delle carriere. Un momento, pertanto, di discussione costruttiva per tentare di rispondere alle esigenze di quel “giusto processo” inserito nell’art. 111 della Costituzione e che deve essere declinato nei nostri giorni e con l’evoluzione e il cambiamento della società”.