Si è svolta, presso la sede della Confartigianato a Sanremo, la presentazione del progetto “Qualità in condominio”. Si tratta di un nuovo strumento per finanziare il condominio, al servizio delle imprese del settore edile e per la riqualificazione del tessuto urbano. L’incontro è stato organizzato dalla Confartigianato, in collaborazione con la Banca di Caraglio e 7Stars.

“L’edilizia sta attraversando un particolare momento di crisi e la Confartigianato è sempre in prima linea per aiutare tutti i settori – ha dichiarato Antonio Sindoni Presidente degli edili della Confartigianato di Imperia –presentiamo quindi, insieme alla Banca di Caraglio e a Seven Star, questo progetto che ha l’obiettivo di aiutare a trovare i finanziamenti a vantaggio sia dei condomini sia delle imprese che vi andranno ad operare”.

Presente all’incontro anche l’assessore regionale urbanistica, pianificazione territoriale ed edilizia Marco Scajola. “L’iniziativa della Confartigianato è molto importante – ha detto – L’edilizia è strategica in Liguria e in provincia di Imperia, e forse, proprio per questo suo ruolo, ha subìto più di altri settori la crisi economica. Bisogna dare impulso con iniziative concrete come quella che viene presentata oggi”. Un saluto, durante la serata, è giunto anche dall’assessore del Comune di Sanremo Mauro Menozzi che ha ricordato come “Avere immobili riqualificati porti benefici all’immagine e al turismo della città”.

A seguire il Vice Direttore Generale della Banca di Caraglio Ferruccio Franza ha trattato il tema del finanziamento bancario ai condomini. “Questo intervento permetterà ai condomìni di ottenere un finanziamento per fronteggiare le importanti spese di ristrutturazione sugli immobili – ha sottolineato – Garantirà infatti ai condomini l’ottenimento di un finanziamento deliberato da una banca e alle imprese la certezza dell’elargizione dei pagamenti direttamente dall’istituto di credito. In più saranno imprese certificate dalla Confartigianato in termini di garanzia di qualità”. Il Presidente Seven Stars Srl Giancarlo Savi ha parlato dell’operatività al servizio delle imprese e dei condomini. “I vantaggi sono infatti molteplici – ha spiegato – per le imprese la garanzia di pagamento senza rischi e per il condominio il poter eseguire i lavori senza l’assillo della componente finanziaria, migliorando la qualità dell’immobile ed ottenendone la certificazione con il nuovo sistema messo a punto con il Politecnico di Milano”. Infine Emanuel Giardina, Responsabile Area Servizi Confartigianato, ha approfondito i vantaggi fiscali.

Al termine numerose sono state le domande poste dagli artigiani, amministratori di condominio e professionisti intervenuti all’incontro a testimonianza dell’interesse della tematica trattata.

Per ulteriori informazioni sul progetto è possibile rivolgersi alla Confartigianato telefonando al numero 0184/524501, scrivendo una mail all’indirizzo categorie@confartiginatoimperia.it o recandosi direttamente nella sede in coso Nazario Sauro 36 a Sanremo.