Nel salone del Dopolavoro ferroviario in piazza Battisti a Ventimiglia è stato ri-presentato al pubblico nel pomeriggio dell’1 febbraio il libro “Liberi di volare”.
Volume autoprodotto dai partecipanti al corso di scrittura creativa del Circolo Auser intemelio, nell’ordine “firmano” nel testo : Roberto Barbaruolo, Giorgio Brondi, Rina e Amedeo Barigazzi, AnnaMaria Miracapillo, Giusy Bovenzi; il riuscito evento seguito da numerosi concittadini, è stato organizzato dalla sezione Soci Coop Liguria di Ventimiglia con la collaborazione dell’Associazione P.E.N.E.L.O.P.E e del Circolo Auser con interventi musicali alla fisarmonica di Primo Florio.
Nella foto del prof. Raneri, vediamo, da sinistra Daniela Lorenzi, Maria Pia Urso, Ciro Galasso e Giuseppe Famà.
E. R.