Nella mattinata di Sabato 28 Gennaio alla palestra C. Conrieri esordio dell’under 12 femminile in due gare valide per il campionato regionale di categoria con la doppia sfida con la S. Camillo Imperia.
Tanta voglia di fare per le giovani ragazzine delle due squadre che si sono confrontate sul campo con tanta voglia di divertirsi, obiettivo sicuramente raggiunto.
Soddisfatto il coach bordigotto, Sara Papaluca, per come le proprie ragazzine alla loro prima esperienza in una gara ufficiale si sono comportate e impegnate in campo.
Per la cronaca la doppia sfida si è conclusa con una vittoria per ognuna. Prossimo appuntamento domenica 26 Febbraio ad Imperia.
La formazione Under 12 Femminile dell’ABC Bordighera era composta dalle seguenti atlete:
Benizzotto Asia, Bertucci Giulia, Maiano Angiolina, Moraglia Giulia, Romeo Federica, Romeo Lorena. Coach Sara Papaluca, Francesco Benizzotto.
Al pomeriggio alle ore 15,00, sempre alla palestra C. Conrieri, ottimo esordio nella seconda fase del campionato territoriale francese per l’under 14 maschile di maria Grazia Germano contro la formazione dell’ES Cros de Cagnes.
Partita che ha visto sin dall’inizio i biancorossi convincere e controllare la gara, chiudendola già, come risultato, nel primo tempo.
Incontro che è terminato con il punteggio di 36 a 10 per l’ABC Bordighera

Questo il tabellino della partita
2^ giornata della 2^ fase del campionato territoriale francese – girone B Honneur under 14 maschile
Ore 15,00 alla palestra Conrieri a Bordighera
ABC Bordighera – Breil sur Roia 36 -10 (1 tempo 17 – 4)

Formazione dell’ABC Bordighera scesa in campo:
Barbuscia Oliver (7 rete) , Fioroni Matteo (4), Mazzola Massimo (portiere),Alessio Zunino (2), Tripodi Lorenzo (3); Nardelli Jannis (6), Nardelli Niclas (7), Topala Lucas (7)
Coach: Maria Grazia Germano , Sara Papaluca

PALLAMANO: SABATO SERA SCONFITTA DI MISURA DI UNA GRANDE ABC BORDIGHERA NEL DERBY DI SERIE B SUL CAMPO DEL VENTIMIGLIA

Sabato sera 28 Gennaio , al PalaRoia di Roverino a Ventimiglia, la Pallamano Ventimiglia riesce con molta difficoltà a far proprio un derby vibrante e teso su un’ottima ABC Bordighera che ha ancora una volta entusiasmato per gioco, fantasia e velocità i propri numerosi fans che hanno seguito la propria squadra, mettendo a dura prova il club ventimigliese che, grazie alla sua maggior esperienza e aggressività, è riuscita a chiudere l’incontro a proprio favore sul punteggio di 21 a 20, gara valida per la seconda giornata di ritorno del campionato interregionale di serie B italiano , girone ligure-piemontese.
Da questa sfida è così uscito il verdetto di chi dovrà cercare di fermare la marcia dei piemontesi del CUM Petere Valpellice, unica squadra ancora imbattuta , verso la promozione in serie A2, compito che spetterà pertanto alla Pallamano Ventimiglia che ha sempre creduto in questa vittoria aggredendo da subito i biancorossi e portandosi dopo circa dieci minuti di gioco sul 4 a 0 a proprio favore.
La reazione dell’ABC Bordighera è stata però efficace e valida, riagguantando dopo 20 minuti i giallorossi sul 7 a 7 ed addirittura portandosi sul 9 a 7 a proprio favore.
A dieci minuti dalla fine del primo tempo l’aggressività degli intemeli ha consentito così un nuovo ribaltamento del risultato a favore dei frontalieri che hanno chiuso così la prima parte di gara sul risultato di 13 a 10 a proprio favore.
La ripresa è proseguita con lo stesso elevato ritmo, emozionate, con continui cambiamenti di fronte ma sempre ben giocata tecnicamente dai biancorossi seppur ostacolati con aggressività dai frontalieri per poi ,rocambolescamente, chiudere l’incontro a favore dei padroni di casa che hanno sfoggiato anch’essi una buona prestazione.
Da parte del club bordigotto c’è infatti molto da recriminare per non essere riuscito almeno a pareggiare questo match soprattutto per come, negli ultimi 30 secondi di gara, non è riuscito a concretizzare ben tre occasioni da gol fallendo prima un rigore, poi colpendo un palo a circa 12 secondi dal termine.
A termine partita da parte dei coach bordigotti, Sergio Giribaldi e Josè Da Silva, solo note di elogio per i propri ragazzi per come hanno tenuto testa ai più esperti avversari ma molta preoccupazione per i propri atleti infortunati, comunque un bravo alla squadra della Pallamano Ventimiglia che è riuscita a tener testa ai bordigotti e a far proprio il risultato ribaltando la sconfitta dell’andata.
Per il club biancorosso ora una pausa in vista della prossima competizione in programma per sabato 25 febbraio dove ospiterà, al PalaBiancheri, la formazione leader del campionato il CUM Petere Valpellice , gara nella quale vorrà comunque dimostrare di essere comunque all’altezza dei piemontesi.

2^ giornata di ritorno del campionato di serie B – girone A
Pallamano Ventimiglia – ABC Bordighera 21 – 20 (PT 13 a 10)

Rosa dell’ABC Bordighera :
Barone Jacopo, Cigna Rodolfo, Intra Edoardo, Luccisano Alessio, Lupi Andrea, Lupi Gianluca, Martinoli Massimo, Ricevuto Riccardo, Sasso Andrea, Lina Polikron, Augimeri Matteo, Rizzi Andrea, Botnaru Stanislav, Loqmane Fadh

Coach. Gigi Giribaldi, Josè Da Silva, aiuto-coach: Francesco Benizzotto