La notizia che le aziende agricole liguri non riceveranno i risarcimenti per l’alluvione 2014 perché la Regione Liguria non ha compilato correttamente la richiesta dei fondi, è gravissima.
Dopo la conferma di quanto già si temeva da parte del Ministero delle Finanze, alla presenza dei sindaci Cangiano (Albenga) e Fazio (Ceriale) e dei deputati Pd Vazio e Giacobbe, chiediamo all’Assessore Mai di chiarire esattamente cosa è successo. E altrettanto urgentemente richiediamo allo stesso assessore e al Presidente della Regione, Giovanni Toti, un incontro per definire le possibili soluzioni ad una situazione insostenibile per le nostre imprese che devono comunque essere risarcite dei danni subiti.