Domani, domenica 29 Gennaio 2017, con raduno alle ore 10.15 presso l’entrata del cimitero di Imperia Oneglia ed a seguire di fronte alla Tomba Simbolica dedicata ai Caduti e Dispersi durante la Campagna di Russia posta all’interno Cimitero, si terrà la cerimonia in ricordo del 74° anniversario della Campagna di Russia ed in particolare della Divisione Cuneense formata, per la maggior parte, da uomini originari della Liguria e del Basso Piemonte che tristemente non fecero più ritorno. Ben13.470 tra alpini, artiglieri e genieri in totale e tra questi 521 originari della Provincia di Imperia.
La cerimonia è stata organizzata dal Presidente Provinciale dell’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, che in questo 2017 commemora anche il centenario della fondazione Francesco Verrando , dal Comandante della Sezione di Imperia dell’ Associazione Nazionale Alpini Vincenzo Daprelà e dal Presidente della Confederazione Italiana fra Associazioni Combattentistiche Carlo Todiere. Seguirà dopo i saluti dei presenti, l’inervento del Colonnello Riccardo Lanteri della Sezione ANA di Imperia, a seguire dopo un breve corteo fino alla Chiesa della Sacra Famiglia verrà celebrata una Messa in suffragio dei Caduti e Dispersi,