“Anche in un momento difficile quale quello che stiamo attraversando, la risposta della gente del ponente ligure al richiamo di chi è nel bisogno si è fatta sentire!”. Sono queste le parole con cui i presidenti dei sei Lions Club della zona 4b del distretto 108Ia3 (Marta Collu – Arma e Taggia, Maurizio Cravaschino – Sanremo Host, Loredana Maletta – Sanremo Matutia, Giusi Girardi – Bordighera Capo Nero Host, Luca Mazzia – Bordighera Otto Luoghi, Mirella Nigro – Ventimiglia), hanno commentato l’esito positivo della raccolta alimentare organizzata sabato scorso presso nove supermercati.
Già a metà mattinata i soci Lions, coadiuvati in alcuni supermercati dai Leo Club Sanremo e Ventimiglia, da membri dell’Ass.ne nazionale Alpini, dai Rangers d’Italia e dalla protezione civile di Vallecrosia, si sono resi conto che la quantità di generi alimentari raccolti avrebbe superato le più rosee aspettative. La sensazione è diventata certezza quando, in poco tempo, i primi furgoni sono stati riempiti e sono partiti per il centro di raccolta ove altri volontari si sono occupati di preparare i pacchi alimentari.
Alla fine della giornata sono stati raccolti 5.289 Kg di generi alimentari, così suddivisi: Arma e Taggia 878 Kg, Sanremo Host 1.050 Kg, Sanremo Matutia 1.005 Kg, Bordighera Host (ha effettuato la raccolta solo al mattino) 340 Kg, Bordighera Otto Luoghi 1.030 Kg e Ventimiglia 986 Kg.
I prodotti raccolti sono già stati consegnati a famiglie in difficoltà della zona, identificate grazie alla conoscenza che i Lions Club hanno del territorio e ad indicazioni delle parrocchie.