Tiro con l’arco – Massimo Casanova Fuga dell’Archery club Ventimiglia ha vinto e stabilito il suo record personale nella disciplina Compound seniores maschile con 564 punti. Sabato 21 e Domenica 22 la Compagnia Arcieri Cinque Stelle di Savona, ha organizzato una gara indoor 18 metri denominata Alassio Archery Cup al PalaRavizza di Alassio, radunando i massimi talenti del tiro con l’arco italiano, e, della Nazionale. A spiccare su tutti Mauro Nespoli, medaglia d’oro olimpica a Londra e d’argento a Pechino La savonese Chiara Rebagliati, campionessa iridata specialità campagna C’era il campione europeo Fabio Pittaluga, e i campioni italiani Chiara Benedetti e Cristiano Rivaroli.
I parteciapanti alla gara erano circa 170 provenienti da ogni Regione d’Italia
L’Archery club Ventimiglia era presente con 16 Arcieri. Ecco i risultati:
arco olimpico seniores femminile 6a Antonella Merigone alla sua seconda gara
arco olimpico seniores maschile 11° Matteo Pannuti.
arco olimpico masters femminile 2a Patrizia Gervasi
arco olimpico Allievi maschile 4° Davide Lionello, 5° Lorenzo Gugole, 6° Mattia Lanteri e Primi di squadra
arco olimpico ragazze femminile 3a Giulia Conte
arco olimpico ragazzi maschile 4° Matteo Pirrone
arco compound seniores maschile 1°Massimo Casanova Fuga, 3° Mario Campagnolo, 5° Marco Destefanis e Primi di squadra
arco compound masters maschile 3° Enrico Lonis, 4° Michele Foti 8° Pino Giuseppe Saglibene, 10° Alberto Occoni e secondi di squadra con Lonis,Foti,Saglibene.
Gli Arcieri erano accompagnati dagli istruttori Laura Lorenzi e Ido Ferraldeschi, molto soddisfatti dei risultati.
Prossimo appuntamento sabato 28 gennaio gara giovanile e domenica 29 gara per adulti a San Lorenzo al mare, organizzata dalla Compagnia Arcieri Imperiesi.