A Taggia marito e moglie, Nicolino Rinaldi e Olghina Dilione, sono morti a 90 anni a distanza di poche ore uno dall’altro. Originari di Orsomarso (Cosenza), erano arrivati in paese negli anni ’50, lavorando come braccianti agricoli. Venerdì sera, nell’hospice a Sanremo, è mancato Nicolino. Nella notte ha cessato di vivere anche Olghina quasi avesse avuto il presagio di quanto accaduto al marito, come racconta Marco Corradi su “La Stampa”. I due anziani lasciano i figli Michela, Maria e Vincenzo. Oggi alle 15 il parroco don Antonio Arnaldi celebrerà il doppio funerale.