Sedici ragazzi fra i 14 e i 18 anni sono morti in seguito all’incidente che ha coinvolto un pullman ungherese su cui viaggiavano 55 persone, 39 delle quali sono rimaste ferite. Il pullman è andato a sbattere contro il pilone di un ponte incendiandosi. A bordo un gruppo di ragazzi ungheresi che pare tornassero da una gita scolastica in Francia. L’incidente si è verificato sull’autostrada A4 all’altezza dello svincolo di Verona Est in direzione Venezia.