Domani mattina a Sanremo alle ore 9.30 si terrà il primo Convegno distrettuale Young Fidapa “Lo sport al femminile: passione, ambizione, salute…senza limiti” a cui presenzierà l’assessore regionale Marco Scajola. La sensibilizzazione delle istituzioni verso la “Carta dei Diritti della donna nello sport” sarà al centro del convegno patrocinato dalla Regione Liguria che, oltre agli assessori regionali, vedrà la partecipazione della Vice Presidente nazionale FIDAPA Caterina Mazzella, della Presidente Fidapa per il Nord Ovest Leda Mantovani e della referente Young FIDAPA per il Nord Ovest Laura Cane. “A quasi vent’anni dal nostro ingresso nel terzo millennio – afferma Scajola – siamo ancora testimoni di frequenti episodi di discriminazione negli ambiti più svariati, dal mondo delle professioni fino allo Sport. Con grande entusiasmo partecipo all’evento FIDAPA che pone al centro dell’attenzione la Carta dei Diritti della donna nello Sport, guida europea capace di fornire misure specifiche in grado rinforzare le politiche per le pari opportunità di genere. In queste ultime settimane ho avuto modo di collaborare con la Dott.ssa Laura Cane che ringrazio per aver organizzato quest’evento di grande sensibilizzazione e attualità.”
Domani anche l’assessore regionale al Lavoro e al Turismo Gianni Berrino parteciperà al convegno “Lo sport al femminile: passione, ambizione e salute senza limiti’ organizzato dal distretto Nord Ovest Fidapa a villa Ormond a Sanremo. “Alle Olimpiadi di Rio – commenta l’assessore Berrino – le atlete liguri ci hanno regalato emozioni e trionfi straordinari confermando quanto alcuni stereotipi discriminatori verso lo sport al femminile siano sbagliati. Il diritto a praticare sport per le donne dovrebbe essere un fatto scontato, anche se purtroppo sappiamo che in certi casi resistono ancora ostacoli di tipo culturale, su cui occorre un lavoro di profonda sensibilizzazione perché siano superati. Il convegno organizzato da Fidapa rappresenta un’occasione importante di riflessione su questi temi di attualità”.