Gli uomini del Soccorso Alpino hanno individuato 6 persone ancora vive all’hotel Rigopiano a Farindola sul Gran Sasso in Abruzzo. Si trovano nella zona delle cucine ma non ancora estratti. I pompieri hanno individuato i sei sotto un solaio e stanno parlando con loro. Il viceministro dell’interno Filippo Bubbico al Gr1 ha detto che tra i sei sopravvissuti c’è una bambina. I soccorritori hanno lavorato per tutta la notte, in condizioni estreme, alla ricerca della trentina di dispersi. Due elicotteri sono arrivati nella zona dell’hotel con i medici per dare soccorso ai superstiti.