UNO Communications ha ripristinato tutti i servizi forniti dal sito di Capo Cervo a tempo di record.
“In meno di 36 ore siamo stati in grado di ripristinare il 100% dei servizi. Anzi, già ieri sera prima delle 20 la maggior parte dei clienti del Golfo Dianese poteva navigare grazie ai nostri servizi HPDSL”.
Questo è il commento dell’Ing. Riccardo Gilli, Direttore Generale della UNO, che aggiunge “I nostri tecnici sono stati fantastici. Ieri mattina mi ha chiamato Berardo, il nostro direttore tecnico, che descrivendomi i pesantissimi danni mi ha confessato che era improbabile ritornare alla attività prima della serata di lunedì o martedì. E invece lui ha saputo coordinare il lavoro dei nostri ragazzi e ripristinare i servizi in poche ore. Un grazie va anche ai nostri tecnici che sebbene fosse domenica e non fossero di turno, si sono presentati sul sito per lavorare in condizioni molto difficili fino alla sera.”
“Confesso che alla vista degli apparati bruciati fino fondersi, ho avuto un momento di sconforto” sono le parole del Direttore Tecnico della UNO Communications, Berardo Bonaduce.
“Ma nel giro di un ora avevamo già fatto la lista di quello che serviva per fare ripartire il sito, almeno in parte, entro la sera. Ho inviato le immagini dei danni ai miei colleghi per far capire l’enorme problema che avevamo di fronte. Nel giro di pochi minuti ho avuto la disponibilità di molti tra i nostri per venire a dare una mano. Questo mi ha dato fiducia e ci siamo rimboccati le maniche e iniziato a lavorare. Ieri abbiamo fatto un mezzo miracolo: mentre gli altri ospiti del sito danneggiato non erano neanche arrivati sul posto, noi stavamo già montando gli apparati. Grazie ai miei colleghi per la grandissima professionalità che hanno dimostrato.”
Nei prossimi giorni si farà la conta dei danni che sono comunque ingentissimi: tutti gli apparati a terra sono andati completamente distrutti.
La UNO Communications ringrazia i molti Clienti che hanno dimostrato di aver compreso la difficoltà con cui abbiamo lavorato ieri e che ci hanno ringraziato sia via mail che al telefono per l’impegno e la professionalità dimostrata.