Due vittorie e due sconfitte nel fine settimana delle giovanili granata, un fine settimana caratterizzato soprattutto dal vento e dal freddo.
La juniores del Ventimiglia Calcio prosegue nel suo buon momento, ha nettamente sconfitto la Virtus a Pian di Poma. Finale: 6-1. Da segnalare la tripletta di Felici e i gol di Occhipinti, Alfonso e Danilo Rea. I granata hanno schierato in campo Ferrero e Alfonso Rea del giro della prima squadra.
In un match falsato dal vento che ha spazzato il campo di Diano sollevando gigantesche nuvole di polvere, gli allievi granata sono stati sconfitti per 5-2. I ragazzi della Dianese e Golfo, più abituati ad orizzontarsi sul campo in terra, hanno avuto la meglio dopo che il risultato è stato sbloccato da un rigore a loro favore. Per il Ventimiglia le reti sono state firmate da Cento e D’Angelo.
Sconfitti anche i giovanissimi 2002, che hanno ospitato al Morel l’Unione Sanremo. Gli ospiti hanno vinto nettamente (1-4), a rendere meno pesante il risultato per i granata ci ha pensato Sammartano.
Ottima prova infine per i giovanissimi 2003. I frontalieri hanno espugnato il campo del Pietra Ligure. Partiti con il freno a mano tirato, sono progressivamente saliti di tono come del resto lascia intendere il risultato (2-5). Grande prova di Bellegarde (3 reti) e Sparma (2).

Nella foto: Romeo Bellegarde