“Salvo altri intoppi, saranno nuovamente attivi entro la giornata di domani i servizi della Uno Communications nel Golfo Dianese”. Ad assicurarlo è il direttore tecnico dell’azienda, Berardo Bonaduce dopo che il furioso incendio boschivo di questa mattina ha distrutto uno degli snodi più importanti della rete ligure a Capo Cervo.
“Tutte le apparecchiature sono andate distrutte, non abbiamo ancora quantificato i danni ma sono ingenti – ha proseguito Bonaduce – Da subito ci siamo attivati per gestire l’emergenza e i nostri uomini si sono recati sul posto con le apparecchiature di scorta per ricostruire da zero il sito. Come spesso accade, nelle emergenze siamo un gruppo fantastico. Nonostante il vento ed il freddo abbiamo già fatto buona parte del lavoro”.