In occasione del decennale di fondazione dell’associazione promotrice della Piccola Biblioteca e Accademia della Pigna è stato pubblicato un ricco volume di studi dal titolo “Atti dell’Accademia della Pigna”. Dal 1° giugno 2007 ad oggi, infatti, il sodalizio di piazza del Capitolo ha prodotto una serie di iniziative che necessitavano di essere ricapitolate e raccolte in un memoriale. Nel volume sono infatti raccolti testi dei vari membri Accademici ed onorari, un novero di personalità della cultura locale che in un decennio ha favorito lo scambio di idee e collaborazione intorno a diversi progetti. Il volume di oltre 200 pagine raccoglie scritti di: Sandro Bajini, Enzo Barnabà, Pierangelo Beltramino, Gabriele Boscetto, Fulvio Cervini, Freddy Colt, Franco D’Imporzano, Alessandro Giacobbe, Alberto Guglielmi Manzoni, Marco Innocenti, Elio Marchese, Loretta Marchi, Bruno Monticone, Alfredo Moreschi, Umberto Salemi e Valerio Venturi, ed è corredato di immagini e documenti.
Domani, venerdì 13, alle ore 17 alcuni di questi autori saranno presenti nella sala conferenze del Forte di Santa Tecla per presentare ufficialmente il libro edito da Lo Studiolo, e le attività dell’Accademia. È annunciata anche la presenza dell’Assessore alla Cultura Daniela Cassini. Nell’occasione sarà possibile visitare la mostra “I tesori dell’anno 3000” realizzata dallo scultore Markese, Accademico della Pigna. La cittadinanza è cordialmente invitata a partecipare.