Continua l’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella città dei fiori che, negli ultimi mesi, ha portato i Carabinieri della Compagnia di Sanremo ad arrestare diversi spacciatori, soprattutto magrebini, che esercitavano la loro attività illegale tra i vicoli della città.
Ad effettuare l’ultimo arresto è stata una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo di Sanremo che, ieri pomeriggio, in Via Martiri della Libertà, ha notato un movimento sospetto con passaggio di denaro tra un italiano e un magrebino.
Immediatamente i militari dell’Arma hanno deciso di passare all’azione bloccando i due individui. L’italiano è stato trovato in possesso di una dose di cocaina appena cedutagli dallo spacciatore marocchino. Nelle tasche di quest’ultimo il denaro consegnatogli dall’italiano.
Entrambi sono stati portati in caserma dove il 40enne marocchino, conosciuto alle forze dell’ordine, è stato dichiarato formalmente in arresto, mentre nei confronti dell’italiano è scattata una segnalazione quale assuntore di sostanze stupefacenti.
La droga rinvenuta, sottoposta a sequestro, verrà analizzata nei prossimi giorni. Lo straniero arrestato verrà invece giudicato con processo con rito direttissimo e dovrà comparire davanti al Giudice presso il Tribunale di Imperia.
Nell’attesa resterà agli arresti domiciliari.