Oggi, mercoledì 11 gennaio inizia la rassegna cinematografica dei film d’essai voluta dall’Amministrazione Comunale di Ventimiglia e realizzata con la collaborazione dell’Ariston di Sanremo e dell’Associazione Eventimiglia Cultura.
La programmazione è stata presentata in sede comunale alla presenza del Sindaco Enrico Ioculano, dell’Assessore alla Cultura Pio Guido Felici e di Walter Vacchino, proprietario e direttore dell’Ariston.
Il Sindaco Ioculano: “Dall’inizio del nostro mandato abbiamo manifestato l’obiettivo di creare un volano culturale attorno al teatro e la buona riuscita di questo nostro proposito si esprime dai continui “tutto esaurito” che gli spettacoli scelti dall’amministrazione e in particolare dall’assessorato alla cultura verificano”.
Continua l’Assessore alle Manifestazioni Felici: “Quest’anno l’offerta culturale si arricchisce: oltre al teatro, alla prosa e alla musica abbiamo deciso di proporre anche la settima arte, il cinema. Strumento di svago e riflessione, come rilevava Vacchino poco fa, è anche luogo di socialità, e l’intento di rendere la nostra città più viva e portare le persone ad uscire di più di casa è stato proprio un elemento che ci ha guidato in questa scelta”.
Gli orari degli spettacoli sono diversificati per andare incontro ad ogni esigenza e si prevedono tre proiezioni giornaliere: alle 17, alle 19.15 e alle 21.30. Per quanto riguarda i prezzi, il primo spettacolo avrà un costo di 2 € mentre gli altri tre di 4 € ma si è pensato ad un’ulteriore agevolazione presentando un abbonamento ai 4 spettacoli alla cifra di 10 € complessivi.
Info e prenotazioni in biglietteria del Teatro Comunale o allo 0184/23.52.63.