Gli alunni della succursale del Liceo Artistico in via Berio ad Imperia Oneglia, per protesta, stamani non sono entrati in classe perchè le aule da giorni sono fredde. “Siamo stati costretti a seguire le lezioni con i cappotti con una temperatura di 15 gradi. C’è una classe con una finestra rotta da 2 mesi e riparata, per modo di dire, con un sacchetto di plastica al posto del vetro” spiegano i tre rappresentanti di istituto Gabriele Piana, Giona Panciola e Gabriele Ramella.