Gent.mo Sig. Sindaco, in occasione del recente incontro tenutosi presso questa spettabile Amministrazione siamo stati informati della volontà, espressa da un soggetto privato, di realizzare una tensostruttura per organizzare iniziative commerciali e/o di somministrazione nonchè eventi danzanti.
Le nostre organizzazioni sono da sempre favorevoli all’organizzazione di eventi collaterali alla manifestazione canora, ma tali eventi devono essere un valido supporto al Festival ed in grado di valorizzare il tessuto economico e produttivo della nostra città. In tal senso riteniamo che, iniziative non adeguatamente concordate e aventi obiettivi diversi da quelli sopra citati, non possano essere condivisibili, anche in funzione dello sviluppo di iniziative che siano premiali per tutti coloro che durante l’anno effettuano investimenti strutturali e occupazionali, che garantiscono un ritorno costante per il territorio sanremese. Confidiamo, quindi, che iniziative di tal genere non siano oggetto di autorizzazioni e supporto da parte di codesta Amministrazione, rimanendo comunque a disposizione per un confronto sui temi sopra evidenziati.

Andrea Di Baldassarre (Confcommercio Sanremo)
Mimmo Alessi (Confesercenti Sanremo)