Ieri sera a Sanremo in via Martiri, Irdi Duda, 16enne originario di Divjake in Albania, è stato stroncato da un malore mentre stava andando in palestra per seguire la prima lezione di Thai Boxe nel 2017. Il ragazzo è stato trovato dal personale del 118 accasciato su uno scooter: con sé aveva la borsa della palestra, contentente i guantoni.
Il padre una volta giunto in palestra, ha saputo che Irdi non si era presentato, così ha chiamato il cellulare del figlio. Hanno risposto i medici del Borea, comunicando il decesso del ragazzo.
Il magistrato ha aperto un fascicolo sul decesso, facendo acquisire la cartella clinica dell’ospedale e la documentazione sanitaria del ragazzo. Irdi studiava al Liceo Scientifico Tecnologico Colombo e giocava a football americano nel Waves Sanremo Riviera dei Fiori.