Potrebbe essere di un senza tetto straniero il corpo scarnificato ritrovato, ieri sera, in un casolare disabitato vicino alla pista ciclabile di Sanremo, alla Foce, non lontano dal cimitero. Gli investigatori hanno effettuato un sopralluogo alla ricerca di elementi che potrebbero aiutare l’identificazione. Anche se al cadavere manca un piede dall’esame del corpo sarebbe esclusa la morte violenta. Ora si stanno esaminando tutte le denunce di scomparsa avvenute negli ultimi tre mesi.