Per l’agenzia europea Frontex il numero di migranti arrivati in Europa attraverso la rotta centro mediterranea è cresciuto del 20% nel 2016: 181 mila arrivi, numero più alto mai registrato.
A Ventimiglia così come nel resto dell’Italia, il 15% di tutti i migranti arrivati in Italia è rappresentato da bambini e ragazzi che nel 90% dei casi viaggiano soli.
Nel 2016, secondo Frontex, sono stati 503.700 i migranti che hanno attraversato illegalmente le frontiere dell’Unione europea, di cui 364.000 via mare. I migranti presenti a Ventimiglia sono migranti in transito che cercano di varcare i confini. Secondo l’UNHCR, a Ventimiglia la maggior parte di migranti è originaria dell’Eritrea (34%), del Sudan (30%) e dell’Etiopia (11%). La maggior parte dei migranti presenti a Ventimiglia è partita dalla Libia, alcuni dall’Egitto.