Dopo il grande successo di pubblico del giorno di inaugurazione oggi va in scena la seconda giornata della 3° edizione del “Bordighera Christmas Town – speciale Epifania” che proseguirà fino a domenica 8.
Presi letteralmente d’assalto i laboratori dedicati ai bambini. Oltre 100 le calze lasciate nella Casa della Befana, personalizzate nel laboratorio di Robirò, in attesa di essere ritirate oggi giorno dell’Epifania, dopo che la Befana nella notte ha provveduto a riempirle di leccornie.
20 gli alberi da frutto trapiantati (anche loro etichettati con il nome del giovane contadino) nel laboratorio della Fattoria Didattica Monaci Templari di Seborga.

Ed ecco il programma di oggi:

dalle ore 10,00 alle 19,00

La “Fattoria Didattica Monaci Templari di Seborga” è il primo Agristand in cui i bambini potranno con le loro mani interrare alberi da frutta biologici in vasi più grandi e dargli il proprio nome. Verranno successivamente ripiantati in una campagna biologica a Seborga e i bambini potranno andare a trovarli e vederli crescere ritrovando il proprio grazie all’etichetta con il nome.
Inoltre tante altre piccole attività, come conoscere gli insetti della fattoria al microscopio e accarezzare coniglie e galline….chissà magari trovare anche un uovo nascosto e dipingerlo con i colori della natura. I bambini che seguiranno queste attività, riceveranno il diploma di piccolo contadino.

“Antiche bambole di carta” a cura di Graziella Catellani Laboratorio di manualità per la creazione di antichi personaggi ritagliando ed incollando la carta presso lo stand “Robirò”
“Diamo colore alla Befana” Laboratorio di disegno e pittura calza con colori e pastelli.

dalle ore 10,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 18,00
“Filastrocche e fiabe della Befana” presso la Casa della Befana
Laboratori di lettura e teatro a cura di Barbara Bonavia

Continua in Corso Italia il mercatino enogastronomico, Street Food e golosità!
Vere e proprio bontà dallo stoccafisso e baccalà, all’olio, olive e prodotti tipici liguri, il cardo gobbo direttamente da Nizza Monferrato, prodotti agricoli, vini e spumanti doc, farine e pasta artigianale, biscotti e pasta di meliga, miele e conserve, funghi, formaggi e salumi, spezie da tutto il mondo, piante aromatiche, piante fiorite, prodotti tipici siciliani e calabresi, per i più golosi zucchero filato, pralinato, ciambelle, cioccolateria artigianale, crepes, frutta secca. Da mangiare al momento farinata cotta nel forno a legna, prodotti da forno, frittelle, pan fritto, cuculli, dolci siciliani, birra artigianale, sidro.
Ed ancora tanti oggetti artigianali, bijotteria di qualità, articoli in cuoio, ceramica, lana, libri.
Quattro giorni di divertimento nell’ultimo week end delle feste di Natale nel cuore di Bordighera.
Domani Sabato 7 gennaio è in programma “Scopri Bordighera con la Befana” Appuntamento alle ore ore 10,30 per la passeggiata alla scoperta dei “tesori” della città. Iscrizione gratuita individuale o di gruppo. Alla partenza verrà fornita mappa della città e l’indicazione di 15 luoghi importanti di Bordighera. I partecipanti dovranno trovare i luoghi e farsi un “Selfie”. In premio il “Super Sacco della Befana con prelibatezze e doni”