Si è conclusa sullo 0-0 l’amichevole giocata oggi pomeriggio dalla Sanremese allo stadio “Pierre de Coubertin” di Cannes, contro i biancorossi locali allenati da Michel Marsiglia. I biancazzurri di Giancarlo Riolfo, nella prima e ultima amichevole prima della ripresa del campionato, hanno tenuto bene il campo, soprattutto nel primo tempo, creando le migliori occasioni da gol nei primi 45’ di gioco. All’11, sugli sviluppi di un lancio in verticale di Taddei, la palla buona capitava sui piedi di Palumbo, ma la conclusione, da ottima posizione, del trequartista della Sanremese terminava a lato. Al 42’ una punizione dal limite del’area di Palumbo obbligava l’estremo difensore del Cannes al tuffo e alla deviazione con i pugni. Nella ripresa Riolfo mischiava le carte lasciando spazio a diversi giovani (alcuni della Juniores) e a Cabeccia (squalificato domenica prossima contro il Montemurlo), mentre Marsiglia lasciava in campo i titolari del primo tempo, salvo poi ricorre a qualche cambio nel corso dei secondi 45’. Al 2’ Fiuzzi (rimasto in campo tutta la gara) era bravo a chiudere sugli attaccanti biancorossi; al 20’ un colpo di testa di un avanti del Cannes terminava di poco a lato; al 25’ un cross dalla sinistra accarezzava la traversa della porta di Palmieri, subentrato a Massolo nella ripresa. La partita, sostanzialmente corretta, terminava sullo 0-0 senza altri sussulti.