I funerali di Ramon Gabardi, musicista sanremese mancato a soli 43 anni, saranno celebrati giovedì 5 Gennaio alle ore 14.30, nella cappella del cimitero di Valle Armea a Sanremo.
Ramon, chitarrista e cantautore sanremese, era molto noto in tutto il Ponente ligure e apprezzato da tutti per il suo carattere così come per la sua grande bravura in ambito musicale. Alcuni giorni prima di Natale era stato sottoposto ad un intervento al cuore (previsto da tempo) all’ospedale “Niguarda” a Milano. Il decorso post-operatorio sembrava incoraggiante in un primo tempo, invece purtroppo nelle ultime ore sono sorte gravi complicazioni che hanno provocato il decesso di Ramon.
Nel 2015 Ramon aveva pubblicato il suo primo album dal titolo “Stato di Incoerenza” realizzato con la partecipazione di Emanuele Dabbono. In una performance chitarra e voce da gustare ad occhi chiusi Ramon proponeva canzoni dal sapore d’oltremare, con sonorità rock, country, folk e d’autore, accompagnato dalla sua chitarra, rigorosamente acustica.
Ramon lascia i due figli Jacopo e Francesco, la compagna Sarah e l’ex moglie Barbara. Dopo la cremazione ci sarà la sepoltura nel cimitero di Latte dove è tumulata la mamma di Ramon. Sarà possibile effettuare una donazione all’Orchestra Giovanile della Pigna per acquistare strumenti per i piccoli musicisti.

Ai familiari di Ramon Gabardi vanno le più sincere condoglianze della redazione di Rivierapress.it