aldo-tagliapietra-bordighera

L’edizione 2016 della rassegna “d’Autore e d’Amore” apre il 4 Agosto con la sezione “Bordighera in progressive”, dedicata allo storico prog-rock italiano. Tra i protagonisti della serata Aldo Tagliapietra, ex voce e frontman de Le Orme di cui non fa più parte. Le Orme sono tra i gruppi che hanno realizzato la grande storia del progressive italiano, unitamente al Banco del Mutuo Soccorso, Premiata, Forneria Marconi, Balletto di Bronzo, Osanna, Area e diversi altri.

L’inconfondibile voce di Aldo Tagliapietra risuonerà nei suggestivi Giardini Lowe di Bordighera ad interpretare indimenticabili brani portati al successo con la sua storica band i cui componenti hanno intrapreso strade diverse. Una voce quella di Aldo Tagliapietra ancora pronta a riproporre famose canzoni come “Gioco Di Bimba” “Cemento Armato” “Amico di ieri” “Sguardo verso il cielo” e altre ancora.

Nella stessa serata molta attesa anche per l’esibizione di ut New Trolls che riproporranno alcuni brani del mitico “Concerto Grosso”, altri come “Miniera”, “La prima goccia bagna il viso”, “Il sole nascerà” e via di seguito, inoltrandosi nel lungo percorso di quest’altra storica band del progressive italiano

In apertura di serata, special guest di “Blaemon”, band del ponente ligure che eseguirà alcuni brani dei Goblin.

“Bordighera in progressive”, inserita nel contesto della rassegna d’Autore e d’Amore, al momento è l’unico spazio nel ponente ligure dedicato allo storico prog-rock di matrice italiana, un altro piccolo/grande baluardo musicale e culturale proposto dall’associazione Aspettando Godot, a dispetto delle mode musicali correnti che guardano ad altre cose.

In fondo tutta la rassegna “d’Autore e d’Amore”, reduce dal grande successo delle edizioni precedenti, si pone in maniera atipica e controcorrente rispetto agli eventi di massa di facile richiamo (che soprattutto in Estate, impazzano un po’ ovunque), ai quali antepone fermamente la parola “Cultura”.

La manifestazione è organizzata dall’associazione Aspettando Godot con il contributo del comune di Bordighera e il sostegno della SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. Hanno concesso il patrocinio Regione Liguria e Provincia di Imperia Il tutto a riconoscimento del valore Culturale-Musicale di questa rassegna che proseguirà il 6 e 7 Agosto con le esibizioni di Eugenio Bennato, Nada, Massimo Bubola, Mario Castelnuovo e lo special guest di “Le Canzoni da Marciapiede”.

L’appuntamento è ai Giardini Lowe di Bordighera, ore 20,45.

Info concerti e programma sul sito dell’associazione Aspettando Godot