A Ventimiglia le 48 ore per lo sgombero dell’accampamento di migranti nel fiume Roja scadono domenica 29 maggio all’una.
Però lo sgombero potrebbe anche avvenire lunedì o martedì quando è attesa la ripartenza dei “No Borders” che di norma sono presenti nel fine settimana.
Ieri si sono registrati due momenti di tensione.
Urla e contumelie sono state lanciate durante i collegamenti delle trasmissioni di Mediaset. Come scrive “Il Secolo XIX” il cronista Giuseppe La Venia della Rai è stato aggredito da un 20enne che per impedirgli di filmare, ha cercato di colpirlo con calci e pugni, sfilandogli il microfono e scagliandoglielo contro.
La Venia è stato difeso da un gruppo di migranti.