Il BC Ospedaletti ha giocato e lottato ma è tornato a mani vuote dalla trasferta di La Spezia contro il Basket Follo, nel primo turno di ritorno della Regular Season del Campionato di Serie C Silver di pallacanestro.
Senza Rossi e Cabrini, con Zunino convalescente per l’influenza e Michelis sceso in campo per onor di firma, per i postumi della dura battaglia nel turno precedente con il Sarzana Basket, gli orange hanno chiuso il primo quarto sotto di 8 punti (22-14) ma negli altri tempini hanno giocato alla pari riuscendo in più occasioni ad annullare lo svantaggio, senza però riuscire a prendere il volo a causa della bassa percentuale nei tiri liberi, di alcune palle perse in attacco ma anche per il maggior peso sotto le plance e il gioco in contropiede dei padroni di casa, ben orchestrati dall’argentino Baldoni e dal georgiano Gogoladze.

Il coach Lupi afferma: “Abbiamo perso un’occasione per portare altro fieno in cascina ma in questo momento, nonostante la buona prestazione di tutti i giovani under, non possiamo permetterci assenze di rilievo. Peccato perchè era una partita alla nostra portata”.

BASKET FOLLO 74 – BASKET CLUB OSPEDALETTI 69 (22-14; 38-32; 55-48)

Basket Follo: Baldoni 31, Favilli 13, Gogolazde 9, Madiotto 8, Langone 6, Carpani 3, Pipolo 2, Baldacci, Giambracana. Spadoni 2. Allenatore Bonanni Eugenio
BC Ospedaletti: Tacconi 2, Zunino 18, Revetria 4, De Rinaldo, Michelis 2, Generale 30, Scannella 13, Salvatorelli, Maneglia. Allenatore Lupi Andrea