In un palazzetto gremito, con folta rappresentanza di tifo ospite, il BC Ospedaletti ha battuto con largo margine l’Ameri Sestri Levante, nella nona giornata di ritorno della regular season del Campionato di Serie C Silver, al termine di una prestazione dagli alti contenuti tecnici ed agonistici. L’incontro, fondamentale per l’assegnazione del quinto posto in classifica generale che vale la salvezza diretta senza la disputa dei play-out, è stato affrontato dagli orange con grande determinazione fin dalle battute iniziali ed ha visto gli uomini di coach Lupi sempre avanti nel punteggio. Il margine tra le due squadre è via via aumentato, in particolare nella seconda parte del match, fino ad un +30 finale che non ammette repliche.

Il coach Lupi al termine ha dichiarato: “Abbiamo messo in ghiaccio quinto posto e salvezza diretta, un traguardo da accettare con soddisfazione per come si sono messe le cose negli ultimi mesi. Forse non tutti sanno che Scannella è dall’inizio di dicembre che non riesce ad allenarsi per problemi al tallone e gioca soltanto le partite, che Zunino ha preferito andare a giocare in Promozione, che Sartore per problemi lavorativi ha potuto essere impiegato solo saltuariamente, che i giovani Under 20, serbatoio naturale della prima squadra, non sono stati sempre disponibili. Ho quindi un po’ di rimpianto perchè dispongo di una squadra di grande talento che in altre condizioni avrebbe potuto sicuramente competere a livelli ancora più alti”.

BASKET CLUB OSPEDALETTI 78 – AMERI SESTRI LEVANTE 48 (21-17; 40-30; 58-39)
BC Ospedaletti: Sibilla 8, Massa 2, Bonino 6, Cacace 8, Scala 18, Rossi 23, Scannella 13. Allenatore Lupi Andrea
Ameri Sestri Levante: Reffi 14, Conti Fabio 11, Calzolari 8, Conti Francesco 1, Mariani 8, Giudici 5, Massucco 1, Ferri, Davini, Campanacci. Allenatore Canepa Fabrizio